News

Ad AGOSTO: APERTI PER FERIE!

25/07/2019

AD AGOSTO: APERTI PER FERIE!




Per darti un migliore servizio, i nostri uffici sono APERTI anche nel mese di Agosto.

Scopri gli ORARI cliccando QUI.

Siamo chiusi per ferie SOLO il 12, 13, 14, e 16 Agosto.

Per qualsiasi informazione CHATTA con noi

oppure
inviaci un messaggio whatsApp342-5303350.

continua...
NUOVA NORMATIVA F-GAS

24/07/2019

NUOVA NORMATIVA F-GAS

DPR146 E OBBLIGHI DERIVANTI

 

Il DPR146 è il decreto di recepimento del regolamento europeo 517/2014, relativamente alla registrazione di vendita ed installazione di apparecchi non ermeticamente sigillati contenenti F-GAS, nonché della vendita del refrigerante F-GAS sfuso.

RIFERIMENTI NORMATIVI

Definizioni:
APPARECCHIATURE NON ERMETICAMENTE SIGILLATE
Tutte le apparecchiature contenenti F-GAS ove tutti i componenti NON sono ermeticamente sigillati o che comunque il tasso di perdita annuo sia superiore a 3g/anno.
Tutte le unità esterne RAC/SLIM/VRF/HEATING (ad eccezione delle PUHZ-W/HW e CAHV/CRHV e della QAHV che non contiene F-GAS).
I prodotti MEHITS sono ancora in fase di investigazione.

F-GAS
Tutti i refrigeranti ad effetto serra contenenti gas fluorurati (fra parentesi il GWP)
R410A=2088 / R32=675 / R407C=1774/ R134A=1430 / R513=631 / R454B=466 / HFO1324ZE=6

UTENTE FINALE
Privati o aziende che acquistano il prodotto per proprio utilizzo.

INSTALLATORE CERTIFICATO
Azienda di installazione iscritta al registro telematico

ESTRATTO NORMATIVO
A decorrere dal 25/7/2019, tutte le vendite di apparecchiature non ermeticamente sigillate verso gli utenti finali dovranno essere registrate sul portale F-GAS.

Qualora la vendita all’utente finale sia comprensiva di installazione, occorrerà registrare solo l’installazione (decorrenza dal 25/9/2019).
A partire dal 25/7/2019 sullo stesso portale occorrerà registrare anche le vendite di F-Gas sfuso che dovrà essere fatta ESCLUSIVAMENTE a personale in possesso dei requisiti.

 

La registrazione a portale dovrà essere fatta dal venditore.

Cosa occorre registrare:
I dati obbligatori da registrare sono:
• Data di vendita, data e numero fattura
• Profilo acquirente / Nazione / CF utente finale
• Tipo apparecchiatura / nr. circuiti / tipo e quantità F-GAS / GWP e ton CO2 eq • Profilo installatore / dichiarazione utente finale
I dati facoltativi da registrare sono:
• Codice commerciale/codice prodotto/codice EAN / matricola


DOMANDE E RISPOSTE

Quali prodotti vanno registrati? Solo quelli sopra un determinato quantitativo di refrigerante?
Tutte le apparechiature NON eremticamente sigillate contenente F-Gas, a prescindere dal quantitativo di refrigerante, dovranno essere registrate sul portale.

Quando il grossista deve registrare la vendita?
Il grossista è obbligato a registrare la vendita solo quando vende all’utente finale. Nei casi di vendita all’installatore non è tenuto a registrare nulla.

Quando l’installatore deve registrare la vendita?
Se fornisce anche il servizio di installazione non deve registrare la vendita ma solo l’installazione a partire dal 25/9/2019 entro 30 giorni dall’attività. Qualora invece fornisca solo l’apparecchiatura e non l’installazione, dovrà registrare la vendita a decorrere dal 25/7/2019.

Quando il rivenditore deve registrare la vendita?
Poiché il rivenditore solitamente non fornisce DIRETTAMENTE il servizio di installazione, la vendita dovrà essere registrata sempre, qualora il prodotto è venduto all’utente finale.

Occorre registrare anche le vendite “on-line”?
Certamente, le regole soon valide anche per gli e-store, la registrazione è analoga e occorrerà flaggare la spunta di “vendita a distanza”.

Entro quanto tempo occorre effettuare la registrazione?
Non è espresso chiaramente ma dalle informazioni di compilazione dovrebbe essere entro il mese dalla vendita.

Chiunque può accedere al portale F-Gas per la registrazione delle vendite?
Solo le aziende che si sono opportunamente registrate al portale F-GAS in qualità di venditore, possono registrare le vendite. Non devono necessariamente essere qualificate F-GAS.

Come viene effettuata la registrazione delle vendite?
E’ possibile registrare le vendite in modo singolo, accedendo al portale e compilando il form di vendita o in modo massivo, attraverso un file xls o xml con un tracciato record ben definito.

Chiunque può accedere al portale dell’installazione?
Solo le aziende certificate ai fini F-Gas sono abilitate a operare sul portale dell’installazione.

Quali apparecchiature sono soggette alla registrazione per l’installazione, manutenzione e smantellamento?
Tutte le apparecchiature non ermeticamente sigillate contenente F-Gas sono soggette alla registrazione in fase di installazione. Se l’installazione è effettuata dal venditore, la registrazione della vendita non va effettuata.
Il controllo annuale delle perdite è obbligatorio solo per apparecchiature non ermeticamente sigillate con un contenuto di F-Gas >5tonCO2 eq, (R410A = 2.39kg / R32 = 7.4kg).
Per le apparecchiature ermeticamente sigillate, tale valore viene innalzato a 10 tonCo2eq (R410A = 4.79kg / R32 = 14.8Kg).
L’obbligo di trasmissione dei dati a ISPRA è così stato abolito.

NB: il portale per la registrazione delle vendite di apparecchiature e refrigerante è già attivo. Il portale relativo all’installazione / manutenzione non ancora.

Link utili: https://bancadati.fgas.it/#!/home
https://www.ecocamere.it/faqs/bancafgas?from=bd.b

Il secondo link contiene tutte le FAQ ed è in continuo aggiornamento. Inoltre è possibile anche inserire nuovi quesiti.

 

continua...
Detrazioni del 50% e del 65%

14/06/2019

DETRAZIONI DEL 50% E DEL 65%

Guida per la redazione dei moduli online per le detrazioni del 50% e del 65%.


SEI ALLE PRESE CON LA DETRAZIONE DEL 50% o DEL 65%?

Di seguito potrai scaricare la guida con tutte le indicazioni per la redazione delle pratiche per la detrazione del 50% o del 65% delle spese sostenute per la riqualificazione energetica dei propri impianti, ove non sia necessaria l’asseverazione di un tecnico abilitato, di seguito gli interventi più frequenti:

1) sostituzione di caldaia con sistema di controllo evoluto, (comma 347)

2) pompe di calore per riscaldamento invernale , (comma 347)

3) collettori solari per produzione di acqua calda, (comma 346)

4) scaldacqua a pompa di calore, (comma 347)

5) generatori ibridi (pompa di calore integrata con caldaia a condensazione, assemblati in fabbrica ed espressamente concepiti dal fabbricante per funzionare in abbinamento tra loro). (comma 347)

All’installatore è consigliato fare da supporto al proprio cliente per le redazioni delle pratiche solo se non necessaria l’asseverazione di un tecnico abilitato.


DOCUMENTAZIONE DA CONSERVARE:

Parliamo sempre e solo di impianti di potenza utile nominale non superiore a 100 kW:

Scheda informativa relativa agli interventi realizzati, redatta secondo lo schema riportato nell’allegato E del decreto attuativo (D.M. 19 febbraio 2007).

Ricevuta di invio tramite internet (con codice CPID) o la ricevuta della raccomandata postale all’Enea, che costituisce garanzia che la documentazione è stata trasmessa.

Asseverazione del costruttore della caldaia che attesti il rispetto dei requisiti di rendimento.

Asseverazione del produttore delle valvole termostatiche a bassa inerzia termica che attesti il rispetto dei requisiti, documento consegnato dalla ditta installatrice.

• Le fatture o le ricevute fiscali comprovanti le spese effettivamente sostenute per la realizzazione degli interventi.

• Copia del bonifico di pagamento delle fatture che riporta la seguente causale: “Sostituzione della caldaia con caldaia a condensazione. Intervento previsto dall’art.1 comma 347 Legge n° 296/06, Legge Finanziaria 2007 e 2008. Fattura n° XXXX del giorno-mese-anno. Codice fiscale del beneficiario della detrazione. Il numero di Partita IVA/Codice Fiscale del soggetto a cui si è effettuato il bonifico (ditta installatrice).
Se il richiedente è una persona fisica il pagamento può essere effettuato esclusivamente tramite bonifico bancario o postale.

Dichiarazione di Conformità rilasciata dalla ditta installatrice, completa di note e allegati obbligatori per poter essere ritenuta valida come Relazione tecnica semplificata. (D.Lgs. 192/05 ss.mm.ii.).

SCARICA LA GUIDA PER LA DETRAZIONE DEL 50% QUI.

SCARICA LA GUIDA PER LA DETRAZIONE DEL 65% QUI.

continua...
1 2 3 6