News

11/09/2020

REVISIONE DELLA CALDAIA: COSTI E COME FUNZIONA

 

 

Secondo la periodicità indicata sul libretto di istruzioni, che si riceve dal momento in cui viene comprata una caldaia per la Nostra casa, la REVISIONE di quest’ultima è OBBLIGATORIA. Compreso il controllo dei fumi oppure meglio chiamato BOLLINO BLU.

REVISIONE DELLA CALDAIA: costi e come funziona

La manutenzione ordinaria della caldaia consiste nel controllo di quelle che sono le parti della caldaia più utilizzate e soggette a deterioramento, come la camera di combustione, la guarnizione di tenuta, i ventilatori e gli elettrodi e una generale pulizia della caldaia.

Sui modelli di rapporto dei controlli bisogna annotare tutte le manutenzioni effettuate e quelle da effettuare.

Il costo della revisione della caldaia può variare da 80 a 100 euro circa.

BOLLINO BLU

Il controllo fumi o Bollino Blu, è per legge da effettuare ogni 2 o 4 anni e consiste nell’effettuare un TEST che verifica la regolarità del BRUCIATORE. Con questo test si determinano i valori di tiraggio della caldaia e la temperatura dei fumi di combustione. Inoltre, si misurano i valori inquinanti e si dimostrano i parametri di sicurezza e di risparmio energetico.

FONTE: Pagine Gialle Casa

Chiedici maggiori informazioni sulla nostra  >>  LIVE CHAT <<

«Torna indietro