News

31/08/2018

LA PULIZIA DELL’IMPIANTO DI RISCALDAMENTO

 

La pulizia dell’impianto di riscaldamento è una questione attuale e molto importante da eseguire sia per ottenere migliori prestazioni nel funzionamento e nella performance, sia a livello di obblighi di Legge. È fondamentale, infatti sottoporre periodicamente manutenzione e pulizia dell’impianto per ottenere maggiori prestazioni e secondo il parere di alcuni, addirittura risparmiare fino al 10% sul costo della bolletta di luce e gas.

Nel caso in cui, invece, si verifichi una delle seguenti situazioni, è necessario effettuare la pulizia obbligatoriamente secondo il Decreto 59/2009 (d.l. 195/2005 e 311/2006):

Sostituzione della caldaia
Ristrutturazioni
Installazione di un nuovo impianto

La pulizia dell’impianto può avvenire secondo due modalità differenti:

Utilizzare la caldaia dell’impianto stesso
Introdurre nell’impianto un acido per il lavaggio tramite una pompa esterna. Questo acido permetterà di sciogliere ed eliminare le impurità, le alghe e tutte le incrostazioni.

Una volta pulito l’impianto, verrà inserita acqua depurata che ne permetterà il funzionamento. Priva di cloro e con basso contenuto di calcio e magnesio evita il riformarsi delle incrostazioni. In aggiunta, dovrà essere inserito un liquido inibitore per mantenere i meccanismi dell’impianto puliti e renderli difficilmente soggetti a corrosione.
Se si vuole ottenere un impianto ancora più performante ed efficiente sarebbe bene utilizzare anche un filtro defangatore che può bloccare il passaggio di sostanze nocive per l’impianto stesso.

Per maggiori informazioni sui prodotti per la pulizia dell’impianto, non esitare a contattarci tramite WHATSAPP 342-5303350 

«Torna indietro